Condividi questa notizia
con un tuo amico !
Digita 86983 (non sono un robot !)
Digita il tuo nome
Digita il nome del tuo amico
Digita il suo indirizzo e-mail
INVIALA !
Annulla
  • 01-08-2017
Si legge in 5 minuti
Le 6 cose da controllare sulla tua vettura prima di partire

Evita le brutte sorprese, segui questa semplice lista e goditi le tue meritate vacanze

E' estate! Tempo di vacanze, tempo di mettersi in viaggi ed esplorare il relax!
Almeno, questo è il volto della vacanza. C'è anche il rovescio della medaglia, che qualsiasi guidatore che sia partito almeno una volta con la macchina conosce: la preparazione alla partenza.


Fare un buon controllo della vettura prima di partire ti eviterà brutte sorprese. Come per esempio, per la legge di Murphy (se qualcosa può andare storto, lo farà), trovarsi fermi in autostrada con 40° al sole e il condizionatore rotto (non sia mai).

Nessun problema! Ecco a voi una semplice check list di cose da fare prima delle tanto meritate vacanze.


1 Pneumatici: visto che la macchina è un mezzo su ruote, allora gli pneumatici sono la prima cosa da controllare. Il primo controllo è la pressione, che deve essere uguale ai valori indicati sul libretto. In secondo luogo l'usura: il battistrada può essere profondo massimo fino a 1,6mm (mai meno profondo) per essere a norma di legge, altrimenti si può incorrere in una multa

Vi sembra troppo complicato? Rivolgetevi ad una stazione di servizio per un controllo di massima o al vostro gommista di fiducia.

Per le vetture che hanno ancora la ruota di scorta: Guardiamoci un bel tutorial di come si cambia e controlliamo di avere tutta l’attrezzatura in macchina e di sapere dove è alloggiata.

Per le altre: kit di sicurezza e numero verde da contattare.


2 Stato dei liquidi: controlla sempre il livello dell'olio prima che si accenda la famigerata spia dell'olio. E' molto importante anche tenere d'occhio il liquido di refrigeramento: in estate viaggerai per tanto tempo sotto il sole cocente quindi l'auto tenderà a surriscaldarsi. E' una cosa che in genere va evitata, sai com'è. Infine, ricordati di dare un'occhiata all'acqua dei tergicristalli, anche solo per pulire quello sterminio di insetti sul parabrezza che si fa in autostrada.


Luci e freni: nei viaggi in autostrada è obbligatorio l'uso delle luci anabbaglianti per una questione di sicurezza. Assicurati che tutte le luci (fari, freni, stop, luce di parcheggio se la macchina ne è dotata) funzionino correttamente, ne va della tua sicurezza e dei tuoi passeggeri. Senza contare che un qualsiasi faro fulminato ti potrebbe costare una multa anche salata. Per quanto riguarda invece i freni basta anche solo la buona coscienza per capire che è meglio che siano efficienti e non consumati


Livello di batteria e condizionatore: questo potresti farlo valutare direttamente in un'officina, è un controllo che costa poco. Un investimento di poco conto che ti eviterà grosse noie se dovessi fermarti all'improvviso per strada.


Attrezzatura di emergenza: quando si viaggia devi essere pronto a qualsiasi evenienza. Per questo il codice stradale prevede di avere a disposizione una certa attrezzatura in auto.

Controlla di avere il triangolo di emergenza e giubbetto catarifrangenti in buono stato.

Oltre a queste cose, ti sarebbe estremamente utile avere a portata di mano anche un kit di pronto soccorso.

A seconda della tua vettura, tieni a portata di mano il numero verde della casa madre e dell’ACI.


6 Assicurazione e omologazioni: ovviamente l'auto deve essere nelle condizioni legali di circolare. Controlla sempre bene lo stato dell'assicurazione e anche la scadenza della patente e di documenti vari. Inoltre, tieni d'occhio che tutti quegli oggetti che hanno bisogno di omologazione (come i seggioloni dei bambini) siano in regola: Sicurezza prima di tutto!


Dopo i giusti controlli passiamo a qualche confortevole accessorio che renderà il tuo viaggio più piacevole.


Caricatore: Mai più senza! si collega direttamente alla presa dell'accendino e si inserisce il cavetto di ricarica del cellulare. Sceglilo con più attacchi in modo che ogni passeggero possa usufruire del proprio senza doverselo contendere.


Borsa frigo: per quando prevedi di viaggiare in autostrada nelle ore più calde del giorno, esistono delle fantastiche borse frigo che si attaccano al sediolino e rimangono a portata di mano. Scegli quelle con la possibilità di essere ricaricate con la presa accendisigari e avrai bibite fresche e snack freschi per tutto il viaggio e le code si trasformeranno in pausa spuntino.


Cuscino lombare: il bello di essere il guidatore è che il proprio sediolino è sempre il più comodo. Però se vuoi stare ancora più comodo come un re nella sua carrozza allora un bel cuscino lombare è l'ideale. Lo so! Sembra un po’ retrò e, per questo, alcune case automobilistiche adesso prestano molata attenzione alla comodità del guidatore. Ma se devi affrontare lunghi viaggi cercati il massimo del confort e se non sei soddisfatto della comodità del tuo sedile prova un cuscino lombare (chiamato non a caso anche “salva schiena”). Questo piccolo accorgimento ti permetterà di arrivare a destinazione senza “acciacchi” e pronto da subito ad iniziare la tuaa vacanza magari con un cenetta vista mare!

Action cam con attacco al cruscotto:La piccola telecamera che ti seguirà ovunque. Sarà l'ideale se ti va di riprendere tutti i fantastici paesaggi che vedrai oltre il tuo cruscotto. Divertente anche perché potrai staccarla e portartela fuori dall'auto, durante le tue passeggiate e per riprese sott'acqua veramente uniche. Una valida alternativa allo smartphone per non scaricarlo ed averlo pronto in situazioni d'emergenza o per connetterti con i tui profili social..


Porta cellulare da cruscotto: se hai intenzione di allontanarti tanto e non conosci il posto, il GPS sarà il tuo migliore amico (oltre ai passanti a cui chiedere). Il porta cellulare si attacca all'interno del parabrezza e ti consente di avere lo schermo dello smartphone davanti agli occhi. Ti permetterà di non distrarti mai dalla guida e di non perderti.

#auto     #check-up     #controlli     #guida esodo     #manutenzione     #officina     #vacanza     #viaggi    
Clicca su un Hashtag per notizie simili

VIENI A TROVARCI NELLE NOSTRE CONCESSIONARIE

Clicca qui di seguito per accedere alle schede delle nostre concessionarie

OK