fbpx

Nuova Land Rover Discovery Sport

La massima espressione del SUV compatto Design esclusivo, linee armoniose ma al tempo stesso dinamiche: sono le caratteristiche estetiche della Nuova Land Rover Discovery Sport, Un'auto nata per stupire in prestazioni, comfort e versatilità.

La massima espressione del SUV compatto Design esclusivo, linee armoniose ma al tempo stesso dinamiche: sono le caratteristiche estetiche della Nuova Land Rover Discovery Sport, Un’auto nata per stupire in prestazioni, comfort e versatilità.

Il design

Le linee tracciano contorni muscolosi al punto che si intuisce subito che la Nuova Land Rover Discovery Sport può emozionare fin dal primo contatto visivo. Chi ricerca la sportività la trova sicuramente, ma pure chi preferisce il comfort ha modo di rilassarsi. Osservando il design l’impressione è proprio quella di essere di fronte ad una vettura ambivalente e versatile. E’ come se lo stilista volesse introdurre lo spettatore nell’abitacolo, per poi giungere nell’anima di questo bellissimo suv.

Gli interni appaiono ordinati, puliti, spaziosi e solidi. Osservando la plancia traspaiono robustezza e solidità, anche se qualche dettaglio è sicuramente migliorabile.

Caratteristiche principali

Gli assemblaggi sono apprezzabili e precisi, la dotazione di serie moderna e interessante, ma non viene negata la possibilità di affidarsi ad una lista di optional abbastanza variegata, anche se ciò che è applicabile potrebbe essere anche minimo poichè l’auto vanta realmente allestimenti completi. Sulla Nuova Land Rover Discovery Sport si viaggia più comodi in quattro piuttosto che in cinque e grazie alla sua modulabilitá è semplice incrementare lo spazio nel baule oppure mettere a disposizione la configurazione a 7 sedili, rinunciando ovviamente allo spazio di carico.

La dotazione tecnologica è di livello. Il plus è sicuramente dato dallo Standard Driveline che premia la stabilità di trazione anche su superfici scivolose. Anche nelle situazioni più difficili l’assistenza alla guida favorisce il comfort e la tenuta di strada, incrementando il feeling con la strada. Molto raffinato è il sistema adattivo delle sospensioni, capace di offrire sensazioni piacevoli di guida, gestendo le sospensioni e gli ammortizzatori. Trovare il bilanciamento ottimale tra comfort, rigidità, sportività e agilità diviene così più semplice e immediato.

L’abitacolo beneficia di una particolare tecnologia in grado di ionizzare l’aria, rendendo così l’ambiente più salubre e pulito.

Proprio nell’abitacolo risiedono diversi aspetti positivi della Nuova Land Rover Discovery Sport: il cruscotto virtuale è ben visibile, il sistema di intrattenimento multimediale soddisfa per chiarezza e intuitività d’utilizzo.

Le dotazioni di sicurezza attive e passive sono un altro plus della vettura. Di grande estetica e pure di grande efficacia è l’illuminazione dei fari a led. 

Motorizzazioni e parametri tecnici

La Nuova Land Rover Discovery Sport si avvale della spinta di propulsori a benzina e a gasolio, da 150 cv fino a 250 cv. Nella versione diesel meno potente l’auto è disponibile anche con la sola trazione anteriore, nonostante il suo meglio lo offra con quella integrale. Potenti le uniche due versioni benzina, con motore da 200 cv e da 250 cv. I consumi dichiarati massimi sono di 5,5 litri/100 Km per il modello con motore da 150 cv, ma arrivano a quasi 8 litri/100 km per quelli più spinti, mentre le emissioni di CO2 partono da 140 g/km. Nonostante la potenza, l’accelerazione non è il pezzo forte della Nuova Land Rover Discovery Sport (e nemmeno deve esserlo): il cronometro nello scatto si ferma a poco più di 11 secondi col motore meno prestante. Le dimensioni sono di 460 cm in lunghezza con un peso che può arrivare anche fino a poco meno di 2 tonnellate.

Essendo un fuoristrada una sua caratteristica è il passaggio del guado, un parametro tecnico molto curioso e molto apprezzato dagli amanti del genere: questo suv passa indenne in un guado di acqua fono a 60 cm di altezza.

Su strada

Essendo un suv, la vocazione da fuoristrada della Nuova Land Rover Discovery Sport è apprezzabile ancor di più grazie alla trazione integrale e al dispositivo Terrain Response, che favorisce il grip ottimale anche nelle situazioni più difficili. Buono anche lo sterzo, che diventa progressivo e a favore della precisione di guida, pur non risultando pesante e rigido. Il settaggio delle sospensioni predilige il comfort al punto che i lunghi viaggi sono piacevoli e poco stancanti. Molto buona la silenziosità di marcia, anche se il retrotreno appare leggermente rumoroso nei dislivelli durante la marcia (tombini e asperità del terreno).

Da segnalare le note positive relative alla frenata, la quale risulta ben modulabile fin dai primi istanti.

Il design penalizza notevolmente la visibilità posteriore e quella laterale, con il montante anteriore che è visto come troppo invasivo. Nel complesso, nonostante le piccole superfici vetrate, l’abitacolo risulta discretamente luminoso.

Video Auto

Nuovo GLE Coupé

In pochi istanti, le linee e le perfette proporzioni di Nuovo GLE Coupé si incontrano con i sensi, dando vita a un’armonia unica.

Leggi Articolo
Auto

Nuova Golf 8

Lo stile della nuova Volkswagen Golf 8 è totalmente differente dalle precedenti, si presenta infatti con una carrozzeria più aerodinamica che permetterà di ridurre ulteriormente i consumi di carburante durante ogni viaggio.

Leggi Articolo

lecce | BRINDISI | OSTUNI

TARANTO