Taglio delle accise: c’è la proroga del Governo.

Carburante. Accise
Carburanti: c'è l'ok del governo sul taglio delle accise prorogato all’8 luglio 2022

Con la crisi internazionale che prosegue, il governo dà il via libera a nuove misure a sostegno dei cittadini per affrontare il caro energia.

Su tutte, resta protagonista la manovra che prevede il taglio delle accise: inizialmente prevista fino al 21 aprile e poi slittata al 2 maggio, il consiglio dei ministri ha approvato la proroga della riduzione delle tasse per benzina diesel fino all’8 luglio 2022.

ORA ANCHE IL METANO – Inizialmente escluso dalla misura, ora anche il metano rientra tra i carburanti che potranno beneficiare del taglio della tassazione. Grazie alla decisione del governo, infatti, da oggi, su questo combustibile sarà imposta l’IVA del 5% (prima era del 22%) e un azzeramento completo delle accise.

RESTA INVARIATO IL TAGLIO – Il taglio delle tasse su benzina e gasolio rimarrà invariato, la misura è stata solo prorogata sul fronte temporale, senza attuare modifiche relative alla riduzione delle imposte. Le aliquote di accisa sulla benzina e sul gasolio (la tassazione con componenti fisse sul prezzo dei carburanti) resteranno a 478,4 euro per mille litri per la prima (dati precedenti 728,4 euro) e a 367,4 euro per il secondo (dati precedenti 617,4 euro). 

Fonte Al Volante.it


Gruppo De Mariani, presenta una vasta gamma di veicoli nuovi ed usati a motore termico,  Mild hybrid, Plug-in hybrid e Battery Electric Vehicle.

Desideri ricevere più informazioni sulle nostre auto in Pronta Consegna?
Vienici a trovare nelle nostre sedi a Lecce, Brindisi, Taranto.

Via Pertusillo, Brindisi |  0831.564044
Via Leone (Zona PIP), Surbo-Lecce |  0832.360911
Via C. Battisti, Taranto | 099.7797693

 

lecce | BRINDISI | OSTUNI

TARANTO